Con EXPERIENCE riapre il Padiglione Italia (e presto torna anche l’Albero della Vita)

Experience

EXPO non è sparito del tutto: tre settimane fa vi avevamo parlato dei due padiglioni allestiti per la Triennale, quelli che durante l’esposizione internazionale ospitavano il Future Food District e l’Auditorium, ma nei prossimi giorni si preparano a riaprire altri luoghi fulcro di questo spazio espositivo.

Il 24 giugno 2016 riapriranno 3 piani di Palazzo Italia dove troveranno spazio nuove mostre ed esposizioni ad alto contenuto tecnologico con le quali sarà possibile rivivere il meglio di Expo Milano 2015, mentre il 1 luglio ci sarà la tanto attesa riaccensione dell’Albero della Vita, evento che ci si aspettava per giugno ma che purtroppo è stato soggetto a diversi ritardi e contrattempi. Dal 15 luglio invece verrà allestita un’area attrezzata dove poter godere di una vera e propria spiaggia con alcune zone d’acqua per un totale di 8.000 mq dove rilassarsi e l’Area sport dedicata a basket, calcetto, volley, paddle, cross fit e arrampicata sportiva.

Tutto questo è sotto la guida del progetto EXPerience, promosso da Arexpo con il contributo di Regione Lombardia per trasformare l’ex Area EXPO in parco di intrattenimento. Con l’iniziativa “rESTATEaMilano” l’accesso al pubblico sarà gratuito e fino al 30 settembre 2016 tutti i venerdì, sabato e domenica si susseguiranno esperienze di svago e divertimento che coinvolgeranno l’arte, la cultura e lo sport.

L’intera programmazione delle partite del Campionato Europeo di Calcio France 2016 viene trasmessa nel Open Air Theatre ma chi non ama il calcio potrà contare sulle successive competizioni delle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016, il Gran Premio di Monza o il Golf Open d’Italia.

Oltre allo sport, sono numerose le iniziative culturali: gli spettacoli dell’Accademia Teatro alla Scala che si svolgono in Piazza Italia, un concerto della Filarmonica della Scala e uno spettacolo di street art.

La riapertura di Cascina Triulza è dedicata alle iniziative per bambini e famiglie: nel Children Park si svolgono progetti educativi con i quali è possibile divertirsi ed imparare e confrontarsi su temi e contenuti legati alla sostenibilità ambientale, alla sana alimentazione e all’inclusione sociale. I laboratori per i bambini cambiano ogni settimana e spaziano dallo yoga al disegno fino al teatro. Per consultare il programma completo delle attività ed essere sicuri che non si verifichino nuovi ritardi vi rimandiamo alla programmazione sul sito.